martedì 12 dicembre 2006

Mi sfilo il guanto e il dito freddo non si fa sentire ... suppongo sia freddo ...
sperimento il sapore inesistente delle adorabili e scrocchiarelle pellicine da strappare con i denti. Ognuno ha i suoi vizi.
Ridotto all'essenziale, l'aagliolfabeto in tastiera si muove da solo e per sb
Ridotto all'essenziale, l'alfabeto in tastiera si muove da solo e per sbaglio mi ritrovo daccapo a ... ctrl-c, ctrl-v.
Bel Blog ... però ... K, Casarussia, bei post.
Post-chè? Post-io.
Metropolis BCN si muove in fretta intorno a piazza catalogna e io psicologicamente seduto in panchina mi faccio s-pettinare dal caos e dal rumore pesante: fuggo via.
Faccio sogni strani e forse doma(ene - vedi riga 13)ni mi svegliero ubriaco su di un albero domandandomi come ho fatto a volare fin lassù.
A turno amici di amici vengono in visita e mi trovano b(vedi riga 11).
ctrl. Ecco di cosa ho bisogno. Mattanto non mi va.
Wireless gratis per tutti myfriends.
Devo riordinare le idee. Mattanto non mi va (vedi riga 14).

Pupazzetto bello come me ...
O-<-<

2 commenti:

Anonimo ha detto...

??????????????????????????????????

master of puppets ha detto...

pupazzi di tutto il mondo, unitevi!