giovedì 30 novembre 2006


Ma dove stiamo andando? Eh?
Oggi è sceso giù uno di quei freddi che dici, oh. Ma insomma questo è un discorso che meriterebbe un capitolo a parte in quella grande storia incredibile che è Cafè Absurd.
Oggi il discorso è, dice: dove andiamo? E con chi? Soli? Soli no.
Ieri un tipo che tutti conoscete mi fa, dice: "Se aspetti gli altri mangi sempre freddo." Ma io commenterei: a volte meglio freddo che soli. A volte.
Tutto mi pare brullo, la vita m'ha viziato di personaggi grotteschi e più o meno divertenti per anni e anni e ora mi sembra che in giro siano rimaste solo le maschere, maschere avanzate dallo scorso Carnevale: Pullecenella, Allerchino, Gianduria. In più ci si mette questo freddo legnoso e manco arriva e già sono tutto pieno di raffreddore.
Dove sono finite le persone di un certo tipo?

2 commenti:

Scalia ha detto...

Arrivano il 29... Se gli dei lo voranno...

TRIPwood ha detto...

Eccomi...scusa, ero un momento in bagno...